Social Links

+39-0771-85146       

Ventotene, un paradiso da raccontare

Ti piace scrivere? E andare in barca a vela?
Vuoi imparare a raccontare un luogo attraverso un articolo, un reportage, un post su un blog? E circumnavigare l’isola come un vero lupo di mare?


27 luglio – 3 agosto 2013

Laboratorio di giornalismo e reportage di viaggio con GABRIELE SALARI

Corso di vela
fascia d’ età: 14 – 17 anni
costo: 720,00 euro

Ventotene è un laboratorio all’aria aperta per chi ama la natura e il mare. E anche per chi vuole scrivere: romanzi e film di successo sono nati proprio su questa piccola isola.

La mattina ci dedicheremo al laboratorio di giornalismo: visiteremo i siti archeologici, il carcere borbonico sull’isolotto di Santo Stefano (dove fu rinchiuso Pertini), il Museo della Migrazione degli uccelli e soprattutto incontreremo gli abitanti dell’isola. Per raccontarla. Insieme.

Il pomeriggio tutti in mare per sperimentare l’emozione della navigazione a vela. Scopriremo il fascino e la potenza del vento con l’aiuto di istruttori qualificati F.I.V. (Federazione Italiana Vela)

Alcune notizie utili per il viaggio e il soggiorno sull’isola:

  • per le informazioni riguardanti i collegamenti fra la terraferma e l’isola puoi contattare la compagnia di navigazione al n° 0771 23800 / 22710 o al n° 0771 700710.
  • ti consigliamo di prendere il traghetto che parte da Formia alle 9.15 ogni mattina e arriva a Ventotene alle 11.15: e’ il mezzo piu’sicuro, piu’economico e non necessita di prenotazione neanche in alta stagione.
  • ricordati sempre di comunicarci l’ orario del tuo arrivo via e-mail
  • una volta sbarcato al porto di Ventotene, incontrerai un nostro collaboratore con una Land Rover verde scuro con la scritta “Lega Navale Italiana” o con una macchina elettrica, che ti condurrà alla foresteria dove alloggerai, situata in Via Calabattaglia, dove potrai sistemarti nella tua camera.

Per quanto riguarda il bagaglio ti consigliamo di utilizzare una sacca morbida che si possa piegare e non una valigia rigida.

E’ importante non dimenticarsi:

Abbigliamento comodo e sportivo (tuta da ginnastica, pantaloni di cotone/jeans, magliette, felpe, calzature comode da ginnastica e da mare), occorrente per l’igiene personale, asciugamani, eventualmente phon. Se puoi porta anche una maschera con boccaglio e le pinne (altrimenti potrai utilizzare quelle che abbiamo noi). Se hai gia’ una tessera della Lega Navale Italiana da rinnovare portala con te e consegnala al momento dell’arrivo.

Per le uscite in barca è necessario che tu abbia: zainetto, borraccia o bottiglietta di plastica riutilizzabile, costume da bagno, telo mare, maglietta, pantaloncini corti, scarpe di tela (che si possano bagnare), cappellino preferibilmente con visiera, occhiali da sole, crema solare protettiva. Se vuoi puoi procurarti anche dei guantini da vela.

Il salvagente omologato lo fornisce la Lega Navale.

Ti chiediamo di non portare videogiochi e se puoi, di lasciare a casa anche il cellulare. I tuoi genitori potranno comunicare con te la sera (dalle ore 20.30) utilizzando un numero di telefono che ti verrá comunicato.

Per il tuo benessere è obbligatorio comunicarci (prima della partenza) eventuali informazioni circa patologie in corso, necessità di somministrazione di farmaci, disturbi, allergie, intolleranze alimentari ed ogni particolarità degna di nota.

Devi inoltre procurarti dal tuo medico curante un certificato di idoneità alla pratica sportiva non agonistica da portare a Ventotene insieme al Modulo di iscrizione alla Lega Navale Italiana (lo trovi fra gli allegati) e al Modulo di iscrizione alla Federazione Italiana Vela che puoi scaricare da internet.

L’originale di tutti i documenti deve essere portato a Ventotene e consegnato ai responsabili al tuo arrivo.

  • Un paradiso naturale

    Ventotene è uno dei 101 paradisi naturali d’Italia descritti da Gabriele Salari nel suo libro GUIDA SEGRETA AI PARADISI NATURALI D’ITALIA.

    Insieme a Gabriele, giornalista professionista e blogger, esperto di natura e ambiente, esploreremo le tecniche della scrittura.

  • Biografia di Gabriele Salari

    Giornalista professionista dal 2001. Si occupa principalmente di ambiente, natura, viaggi e scienza. Collabora, tra gli altri a Famiglia Cristiana, Il Giornalino e La Stampa. È stato capo ufficio stampa di Greenpeace. In tv ha lavorato al programma King Kong – un pianeta da salvare (RAI 3) condotto da Licia Colò. Ha vinto diversi premi giornalistici ed è autore di libri, come Guida segreta ai paradisi naturali d’italia (Newton Compton), L’Italia diversa (Gribaudo), N come Natura (Editoriale Scienza) e Operazione Natura (San Paolo).


Lettera aperta di Gabriele Salari ai ragazzi del corso

Cari partecipanti al Laboratorio “Ventotene, un paradiso da raccontare”,

siete pronti? Mancano pochi giorni! Io non vedo l’ora e sto preparando le attività che faremo insieme, non appena ci incontreremo pianificheremo insieme la settimana.

L’isola di Ventotene è ideale per questo tipo di attività, vedrete…

Cosa state mettendo nello zaino? Serve curiosità, tanta voglia di fare, spirito d’iniziativa e capacità di ascolto. Ah dimenticavo, capacità di fare squadra, ma questo lo imparerete anche con il corso di vela!

Di materiale vero e proprio invece basta un taccuino e una penna e, se volete, una macchina fotografica. Oppure il corrispettivo tecnologico, un pc portatile e un cellulare che scatta fotografie. E il cavetto per scaricare le foto da questi apparecchi.

Potrebbe essere utile anche un registratorino, anche quello però si trova all’interno di molti cellulari. Lavoreremo in gruppo e quindi condivideremo questi strumenti.

Non spetta a me dirvelo, visto che insieme faremo il laboratorio, ma non dimenticate maschera e boccaglio se li avete per dare un’occhiata ai pesci!

Gabriele Salari

Ventotene, un paradiso da raccontare